F.I.T.A. CAMPANIA - Federazione Italiana Teatro Amatori - sito ufficiale
   

 
 
RiduciBurocrazia e Fisco
   

 

 
 
Menù
   
 
 
Riduci 
   

Premio Campania Felix - X Edizione

Anno 2014

Il Decennale

---

Gran Galà di Premiazione

Villa Minieri - Nola/Napoli

----

Nomination Miglior Allestimento Scenografico

"Il morto sta bene in salute" - compagnia La Quercia di Battipaglia

"Bottega del caffè" - compagnia Prima quinta di Castellammare di Stabia

"La quaterna di Totò" - compagnia Neapolis Arte di Napoli

"Don Pascà passa 'a vacca e fa acqua a pippa" - compagnia le Meteore di Massa di Somma

"Settaneme" - compagnia di Teatro del Bianconiglio di Eboli

 

Vince la compagnia “Prima Quinta” di Castellammare di Stabia

con lo spettacolo "La Bottega del Caffè"

 Motivazione:

Funzionale, curata nei necessari particolari, efficace e ben armonizzata nell’economia generale dello spettacolo.

 - - -

Vince Ex aequo

La compagnia di Teatro del Bianconiglio di Eboli con lo spettacolo "Settaneme"

 Motivazione:

scenario suggestivo, sapientemente  organizzato e condito con ottime luci, costumi e suoni

 

Premiati da Ada Minieri

---

Nomination Miglior Attore Non Protagonista

Mino Borgo - Compagnia Il Quadrifoglio di Napoli - spettacolo "Bene Mio, Core Mio"

Gaetano Nittola - Compagnia Artemanus di Manocalzati -

spettacolo "Natale in casa Cupiello"

Luigi Rilletti - Compagnia Quartieri di Seplasia di S.Maria Capua vetere -

spettacolo "Forza Napoli a due passi dal cielo"

Giuseppe di Bello - compagnia Eureka di Catona di Ascea - Spettacolo "Il Settimo  si riposò"

Gianni Martone - compagnia Il Teatro degli Assurdi di Napoli -

spettacolo "Un cristiano fedele candidato a Sindaco"

Vince

Gianni Martone

 della Compagnia “Il Teatro degli Assurdi” di Napoli

 Motivazione:

L’attore fa ben risaltare il carattere del personaggio, rendendolo interessante e realistico al tempo stesso.

 

Premia l'attore Lello Pirone

----

Nomination Miglior Attrice Non Protagonista

Antonella Pirone - compagnia Media Musical di Torre del Greco - spettacolo "Scelta d'amore"

Velia Affinito - compagnia Anema e core di Alvignano -

spettacolo "Sganarello medico per forza"

Assunta Miele- compagnia Acis Sipario di Napoli - spettacolo "Non sono uno gigolò"

Diamante Montagna - compagnia Altraccademia di Scisciano -

spettacolo "Il malato immaginario"

Alessandra Criscuolo - compagnia Uomini di mondo di Barano d'Ischia -

spettacolo "Un posto fisso in paradiso"

Vince

Antonella Pirone

 della compagnia “Media Musical” di Torre del Greco

 Motivazione:

L’attrice è particolarmente convincente nel suo ruolo da non protagonista, con una interpretazione tecnicamente pulita e caratterialmente decisa.

 

Premia l'attrice Veronica Mazza

 -----

 

Nomination Miglior Attore Protagonista

Francesco Iurlaro - compagnia Incontri di Portici - spettacolo "Il Sindaco del rione Sanità"

Mariano Grillo - compagnia Neapolis Arte di Napoli - spettacolo "La quaterna di Totò"

Peppino Colace - compagnia Archivio Futuro - spettacolo "Il rompiballe"

Ciro Palma - compagnia Vox Populi di Portici - spettacolo "Vado per vedove"

Liborio Preite - compagnia Media Musical di Torre del Greco - spettacolo "La patente"

Vince

Francesco Iurlaro

 della compagnia “Incontri” di Portici

 Motivazione:

Ottima interpretazione di un personaggio difficile, suggestiva espressività e distinta impostazione della voce rendono convincente la perfomance dell’attore

- - -

 Vince Ex aequo

 Mariano Grillo

 della Compagnia “Neapolis Arte” di Napoli

Motivazione:

Deciso e preciso, un carattere forte al personaggio,

buona dizione e ritmo sono gli elementi che determinano il favore della Giuria.

 

Premia il Presidente Coepta Fiammetta Fiammeri

----

 Nomination Miglior Attrice Protagnosita

Ramona Di Martino - compagnia Tra palco e realtà di Portici -

spettacolo "Provaci ancora Sam"

Eva De Rosa - compagnia Senza Fili di Caserta -

spettacolo "Non tutte le corna vengono per nuocere"

Evelina De Felice - compagnia Trikkeballakke di Scafati -

spettacolo "Tragicomica avventura di un custode di cimitero"

Maria Luisa Gremito - compagnia I Matt..Attori di Thomas Mugnano di Roccarainola -

spettacolo" L'urlo assordante del silenzio"

Elisabetta Fulgione - compagnia Mario Scarpetta - spettacolo "Click"

Vince

 Ramona Di Martino

della compagnia “Tra palco e realtà” di Portici

Motivazione:

L’attrice veste con versatilità i panni del poliedrico personaggio,

riuscendo sempre a convincere e ad imprimere ritmo e curiosità

allo spettacolo.

- - -

Vince Ex aequo

Elisabetta Fulgione

 della Compagnia “Mario Scarpetta” di Marano di Napoli

 Motivazione:

L’attrice domina la scena con semplicità, senza invadere campi altrui, riesce a tenere il carattere del personaggio costantemente e con composto porgere scenico

 

Premia il Presidente FITA Nazionale Carmelo Pace

-----

 Nomination Miglior Regia

Lello Genovese -  compagnia Tra palco e realtà di Portici - spettacolo "Provaci ancora Sam"

Francesco Iurlaro - compagnia Incontri di Portici - spettacolo "Il Sindaco del rione Sanità"

Sasà Palumbo- compagnia Acis Sipario di Napoli - spettacolo "Non sono uno gigolò"

Valentina Mustaro - compagnia La ribalta di Salerno - spettacolo "Il Cilindro"

Giovanna Chirico - compagnia del Mistero di Agropoli -

spettacolo "Chi ha ucciso il dott. Rossi?"

Vince

Sasà Palumbo

 della Compagnia “Acis Sipario” di Napoli

 Motivazione:

Lo spettacolo risalta per l’impostazione registica degli attori in scena,

con precisione e ritmo incalzante. Il movimento scenico risulta particolarmente efficace ai fini della rappresentazione.

 

Premia il regista ed autore Eduardo Tartaglia

-----

Nomination Miglior Spettacolo

"Provaci ancora Sam" - compagnia Tra palco e realtà di Portici

"Il Sindaco del rione sanità" - compagnia Incontri di Portici

"Non sono un gigolò" - compagnia Acis Sipario di Napoli

"Forza Napoli a due passi dal cielo" - compagnia Quartieri di Seplasia di S. Maria Capua V.

"Settaneme" - compagnia di Teatro del Bianconiglio di Eboli

Vince

“Provaci ancora Sam”

 della Compagnia “Tra palco e realtà” di Portici

 Motivazione:

Lo spettacolo è curato con garbo e gentilezza.

L’armonizzazione degli attori, la recitazione buona nei tempi e nei toni offerta con sottile espressività degli attori, rende un’elegante rappresentazione al pubblico.

 

Il Grande Carlo Croccolo consegna il premio al Presidente di Compagnia,

Lello Genovese

---

Menzione speciale per gli spettacoli:

 

 "Chi ha ucciso il dott. Rossi?" - compagnia del Mistero di Agropoli

Originale e brillante trattazione del genere teatrale "giallo", sviluppato con innovazione ed interazione del pubblico

 "L'incanto della Vita" - compagnia Teatro Ragazzi di Torre del Greco

per la composizione ed esecuzione in scena delle musiche originali, particolari e suggestive

Premiano David Amalfa e Giuseppe Minniti

, in rappresentanza del Premio Ulisse e del Premio Bronzi di Riace

----

Premio alla Carriera: Carlo Croccolo

Al Maestro

Carlo Croccolo

Un omaggio per la sua meravigliosa e lunga carriera,

in palcoscenico e sulla pellicola, voce del cinema italiano.

Un’ artista della nostra terra che segna la storia.

-----

Riconoscimento ad Eduardo Tartaglia per la collaborazione con la FITA

 

----

Raffaele Ariola, presentatore ufficiale FITA Campania,

chiude la manifestazione con il parterre di ospiti sul palco

 

-------

I Premi FITA "Campania Felix"

 
 
Riduci
Ricerca nel sito